News ed eventi

Nuoto sincronizzato: è boom di iscrizioni

ARZIGNANO

20.12.18

Il consigliere delegato allo Sport del Comune di Arzignano, Valeria Dal Lago: “Siamo davvero orgogliosi di questa realtà e del fatto che sappia attirare sempre più atlete dal territorio. Il nuoto sincronizzato è una disciplina elegante e impegnativa, nella quale il valore della squadra, del sacrificio, della perfezione e dell’agonismo si uniscono e formano non solo delle splendide atlete ma anche il nostro migliore futuro”.



Scrive la giovane atleta Martina Castellana: “Il nuoto sincronizzato per me è uno sport meraviglioso, ammetto che richiede capacità acquatiche non indifferenti: forza, resistenza, flessibilità e allo stesso tempo grazia e una certa abilità artistica. Questo per me è il perfetto mix tra nuoto, ginnastica e danza, ed è necessaria una spiccata coordinazione nei tempi e il controllo della respirazione e delle apnee.
E' diventato la mia passione, è entrato a far parte della mia vita e per essere la sirena che tutti vedono ci metto il cuore. Per me non è solo danzare nell'acqua e riuscire a dominare quell’elemento, tutto il mio lavoro e la fatica che faccio sono ricompensati da due aspetti meravigliosi: avere un fisico tonico e muscolare ed essere parte di un gruppo fantastico che lavora per un successo comune.
Ero abituata all'individualità del nuoto agonistico, e grazie a questo percorso ho scoperto la bellezza di lavorare per me stessa ma anche per il gruppo e sono convinta di aver ottenuto più autostima in me stessa.
Quando arriva l'esibizione in pubblico e parte la musica, l'adrenalina è a mille ed è bellissimo sentire gli applausi per aver eseguito bene la coreografia o per un'alzata perfetta che siamo riuscite a realizzare e noi saremo sempre li di fronte al pubblico, col sorriso stampato di chi non sembra proprio far fatica. Questa per me è magia!”



Ci sembrava doveroso aprire con la lettera di una nostra atleta che sembra essere proprio la giusta fotografia di questo splendido sport. Alle Piscine di Arzignano da tre anni a questa parte si tengono svariati corsi di Nuoto Sincronizzato dai principianti di 6 anni fino alle evoluzioni più complesse che svolgono ragazze di 16\18 anni.
Sarà stata l’onda emozionale degli Europei di Glasgow dove la nazionale di Nuoto Sincronizzato ha raggiunto risultati entusiasmanti, sarà che è un’attività emozionante e molto divertente, il risultato è che in tre anni il numero delle partecipanti è quintuplicato perché siamo passati dalle dieci iscritte a settembre 2015 alle cinquanta di questo avvio di stagione sportiva.
Il Nuoto Sincronizzato ad Arzignano sta prendendo sempre di più una sua precisa conformazione, nato come semplice corso didattico, si è evoluto in breve tempo con l’inserimento di piccole esibizioni prima fino ad arrivare alla stagione scorsa, dove le nostre ragazze si sono esibite alla Festa di Natale della piscina, al Trofeo Gisvaldo (una festa dello sport tra le cinque piscine targate GIS), al Saggio di fine anno e poi al Meeting di Nuoto Sincronizzato dello scorso maggio, dove le nostre ragazze si sono cimentate in una vera e propria competizione con atlete di altre piscine ottenendo numerosi podi.
“Lo sviluppo competitivo di questa attività è la naturale conseguenza della splendida risposta che questo settore ci sta regalando, abbiamo già messo in moto la macchina organizzativa per far in modo che le nostre ragazze abbiano modo di confrontarsi con altre realtà locali” ci racconta Enrico Francescon responsabile della Struttura Sportiva di Arzignano, “il mondo del nuoto sincronizzato agonistico è un settore ahimè molto selettivo ed impegnativo, ma pensiamo che lo sviluppo del settore amatoriale che la F.I.N. e la G.I.S. stanno implementando in questi ultimi anni, sia il giusto traguardo per un gruppo di ragazze che sta mettendo anima e corpo in questo nobile sport.”

“Siamo davvero orgogliosi di questa realtà e del fatto che sappia attirare sempre più atlete dal territorio” -ci dice il consigliere delegato allo Sport del Comune di Arzignano, Valeri Dal Lago. “E’ giusto che si conoscano le attività fatte in piscina perché sono davvero molte le possibilità offerte ai nostri giovani. Il nuoto sincronizzato è una disciplina elegante e impegnativa, nella quale il valore della squadra, del sacrificio, della perfezione  e dell’agonismo si uniscono e formano non solo delle splendide atlete ma anche il nostro migliore futuro”.

50 ragazze iscritte alla gruppo guidato da Alice Ceccato e Sofia Scaldaferro
nate tra il 2010 e il 2001
4 gruppi di lavoro bisettimanali
-  Ma e Ve dalle 18.00 alle 19.00 gruppo evoluto
-  Ma e Ve dalle 19.00 alle 20.00 gruppo evoluto
-  Lu e Gi dalle 18.00 alle 19.00 gruppo base
-  Lu e Gi dalle 19.00 alle 20.00 gruppo medio

Stagione 2015\2016 atlete iscritte 14
Stagione 2016\2017 atlete iscritte 35
Stagione 2017\2018 atlete iscritte 42
Stagione 2017\2018 atlete iscritte 50